HOME

ACCESSO UTENTI REGISTRATI - SOCI E STUDENTI

PUNTO DI ACCESSO ASSOCIATI AGORA'

specificamedicinaestetica       logofism  sorgentelogoecm  logoiso   logocollegiomedicinaestetica     logouni

al fine di rendere la fruizione del nostro portale più adeguata alle specifiche degli utenti, selezionare la categoria di appartenenza per accedere

 

 Pubblico Pazienti


Informazioni sulla Medicina Estetica, trattamenti ed i Medici

AREA PUBBLICO
 
portale dedicato ai medici ed operatori sanitari  

Medici


Attività Scientifica, Divulgativa e Formativa, Congressi ed Eventi

AREA MEDICI
 
portale aziende ed operatori del settore  

Aziende


Eventi, Osservatorio Medicina Estetica, Aggiornamenti

AREA AZIENDE
 
area stampa e media  

Media e Stampa


Dati Statistici, Comunicati Stampa, Aggiornamenti Scientifici

AREA STAMPA
 
 

 


 

MEDICINA ESTETICA

La Medicina Estetica è intesa come una branca di tipo ‘specialistico’ della medicina tradizionale, indirizzata alla prevenzione ed al trattamento medico degli inestetismi e dei dismorfismi e delle cause che li hanno prodotti, al perseguimento del benessere psico-fisico dell’individuo, alla prevenzione e trattamento dell’invecchiamento in tutte le fasce di età, non solo inteso come fenomeno estetico, ma come prevenzione di tutte quelle patologie ad esso collegate

L'O.M.S (Organizzazione Mondiale della Sanità) sancisce che qualsiasi atto medico, non debba mai essere disgiunto dal concetto di benessere psico-fisico che deve essere garantito a tutti i popoli ed in tutto il mondo.
Prof. Alberto Massirone
Presidente Agorà

 

La Medicina Estetica è Qualità di Vita

Risolvere l'impatto di un inestetismo, prevenire la sua evoluzione patologica

lett

L’incremento volumetrico, specialmente dei compartimenti del volto, è ad oggi, secondo uno studio dell’American Society for Aesethetic Plastic Surgery, uno dei pilastri della moderna Medicina Estetica.

Idrossiapatite di calcio, collagene, grasso autologo, acido polilattico o microsfere di polimetilmetarcilato non possono competere con la versatilità e la duttilità dell’acido ialuronico che risulta essere di gran lunga il prodotto maggiormente utilizzato. Tuttavia esistono eventi avversi locali relati alle procedure che è sempre bene non sottovalutare: tra i più comuni annoveriamo edema, eritema, ecchimosi o prurito in sede di iniezione, mentre tra quelli più severi si riscontrano necrosi tissutale e occlusioni vascolari di distretti contigui.

Al fine di ovviare a tutti, o ad almeno una parte di essi e nella fattispecie quelli di origine compressiva o emboligena vascolare, si è iniziato ad utilizzare per le sedi più delicate, al posto dell’ago, la microcannula a punta smussa.

L’articolo in questione non pone l’attenzione sulla sicurezza o sull’efficacia nell’impiego clinico della microcannula in quanto tale, ma cerca di valutare le differenze microstrutturali di nove tipologie di prodotti presenti sul mercato al fine di proporre una griglia valutativa, mai sviluppata finora, che si basi tanto sulla qualità costruttiva quanto sulle peculiarità nella composizione chimica.

Lo studio ha preso in esame nove tipologie di microcannule di calibro 25gauge sottoponendole a microscopia a scansione, analisi della composizione chimica, test valutativi delle proprietà meccaniche, velocità di estrusione del prodotto, test sulla possibile penetrazione di un vaso e analisi statistica dei risultati.

Come atteso tutte e nove le tipologie in esame presentano differenze di costruzione soprattutto per ciò che riguarda il for di estrusione del prodotto, da ovale a rettangolare e con diametri differenti di oltre tre volte. Solo due produttori risultano conformi alle disposizioni produttive sulla composizione chimica in percentuale di carbonio mentre, il test di foratura del vaso, ha dimostrato come alcune di esse fossero in grado di penetrare con facilità l’aorta di coniglio usata come test.

Come accennato in apertura di commento, il lavoro conclude che la scelta della punta smussa rispetto a  quella acuminata non sia da mettere in dubbio e che la scelta debba essere dettata maggiormente dalle qualità costruttive come il foro di uscita del prodotto e dalla densità in carbonio che potrebbe provocare in alcuni distretti deformazioni della stessa inficiando il risultato dell’impianto. Alcuni distretti anatomici, si giovano atresì di costruttività più rigida rispetto ad una troppo plastica. Una cannula su tutte si è dimostrata particolarmente adatta ad evitare punture accidentali di vasi sanguigni.

Appare evidente come sia stata valutata solo una piccola porzione dei marchi internazionali presenti sul mercato, tuttavia, questo studio vuole far luce sulla possibilità di scelta oculata e non empirica del materiale più idoneo ad ogni procedura.

Rispetto e nella salvaguardia della salute del paziente sempre in primo piano.

 

 

Autore del contributo di commento:

 LAZZARI Riccardo Lazzari Collaboratore  Agorà

 

 ARTICOLO ORIGINALE OGGETTO DEL COMMENTO:

Plast Reconstr Surg.

2018 Aug;142(2):150e-159e.

doi: 10.1097/PRS.0000000000004573.

 

Comparison of the Microstructures and Properties of Different Microcannulas for Hyaluronic Acid Injection.

Wu K1Xie LWang MJiang YTang YWang H.

BACKGROUND:

Microcannulas are used for hyaluronic acid and other filler injections and reduce the side effects and complications. There are several microcannulas and the differences between microcannulas have not been carefully investigated. The purpose of this study was to compare the microstructures and properties of different microcannulas by several trials and provide guidance for clinical application.

METHODS:

Nine types of microcannulas from different manufacturers were chosen. Scanning electron microscopy was used to obtain high-definition images of microstructures, chemical composition analyzers were used to test the chemical composition of the tips, and a universal testing machine was used to measure mechanical properties. The injection speed test recorded the time spent for the weight to push hyaluronic acid out of microcannulas. The vessel piercing force test was conducted to simulate the process of puncturing the vessels in vitro.

RESULTS:

The scanning electron microscopic images showed the tip shapes and inner surfaces that may relate to the characteristics. The chemical composition of most microcannulas met the American Society for Testing and Materials standards basically. The mechanical properties were obviously different. The results of the injection speed test were discrepant more than seven times. The vessel piercing test showed which microcannula was the most difficult and easiest to puncture the aorta.

CONCLUSION:

The results indicated that there are significant differences between different microcannulas. The differences are instructive to physicians for selecting suitable microcannulas to improve the injection effect and reduce discomfort and complications.

CLINICAL QUESTION/ LEVEL OF EVIDENCE:

Therapeutic, V.

 

 A seguito riportiamo l'approfondimento della revisione con l'articolo originale (accessibile solo agli Associati Agorà)
area riservata

Questo contenuto appartiene alla categoria riservata ai Soci Agorà ed è quindi solo PARZIALMENTE visibile a tutti gli utenti . clicca qui per vedere i privilegi riservati agli Associati Agorà e valutare se di Suo interesse l'adesione anche per visualizzare il contenuto in modo esteso

Agorà dal 1986 attività scientifica e formativa per la Medicina Estetica

32
Anni di Scuola di
Formazione in Medicina Estetica
20 Congressi Scientifici di Rilevanza Internazionali
512 Corsi di formazione organizzati
493 Crediti ECM formativi erogati ogni anno (circa)

Agorà - Società Italiana di Medicina ad Indirizzo Estetico.

Via San Francesco D'Assisi 4/a - 20122 Milano- Italia +39 0286453780 E-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

SCIENTIFIC SECRETARY AND CENTER OF THE COURSES

HEAD CENTER AGORA'

manage the course and the iscription

Via Valpetrosa 3/5
20123 Milan
Italy

From Monday to Friday from 9 a.m. to 6. p.m.

MM LINEA 1 E 3 DUOMO (UNDERGROUND LINE)

Parking

P- Via Zecca Vecchia (Autosilo H24)
P- Via Nerino (Autosilo H24)

ZONA AREA C (payament area of center Milan)

 

Tel. +39 0286453780
Fax. +39 0286453792
E-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

CENTER OF CLINICAL PRATICE

CMA - AGORA' MEDICAL CENTER

 

Via Gorani 1
20123 Milano
Italia

From Monday to Friday from 9 a.m to 19 p.m.

MM LINEA 1 - CORDUSIO (UNDERGROUND LINE)


Parking:

P - Piazza Borromeo (Autosilo 24h)
P - Via Brisa (Parcheggio 8-19)

ZONA AREA C

 

Tel. +39 02860321
Fax. +39 0280581794
E-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

FOR THE PATIENT

CENTRO MEDICO AGORA' - AGORA' MEDICAL CENTER
visit   http://www.centromedicoagora.it

 

 

SITE MAP

Powered by Digigreg