HOME

ACCESSO UTENTI REGISTRATI - SOCI E STUDENTI

PUNTO DI ACCESSO ASSOCIATI AGORA'

specificamedicinaestetica       logofism  sorgentelogoecm  logoiso   logocollegiomedicinaestetica     logouni



Forum Risk Management in Sanità 2018

forumintro

Il cambiamento necessario per il diritto alla salute di tutti

In occasione del 13° Forum Risk in Sanità, in corso a Firenze dal 27 al 30 novembre 2018, anche la Medicina Estetica, un settore sempre innovativo, ha attivamente partecipato al convegno con una tematica spesso controversa. La giornata, interamente dedicata al Rischio Clinico in Medicina Estetica, con sessioni in ambito scientifico e legale è stata organizzata dal Collegio Italiano delle Società Scientifiche con il supporto di Agorà, Sies, Sime e dallo Studio Legale Lerro & Associati.

LA PRESENZA DELLA NOSTRA SOCIETA' SCIENTIFICA

forum massironeUna presenza significativa quella della nostra Società Scientifica, che, già in apertura di sessione, con l'intervento del Presidente Alberto Massirone approfondiva e confrontava con un intervento sulla letteratura scientifica internazionale il tema delle complicanze, tra letteratura ed effettiva segnalazione italiana, rimarcando l'attenzione sulle evidenze che risultano dall'analisi delle riviste di settore della quale Agorà gestisce un osservatorio internazionale continuo.

Ha suscitato molto interesse la presentazione del coordinatore del board internazionale di Agorà Dott. Sergio Noviello che ha posto l’attenzione sui rilievi anatomici per i trattamenti iniettivi del volto conducendo una brillante presentazione che coniugava video di dissezione anatomica e raffronto con la letteratura scientifica internazionale e l'esperienza clinica, offrendo ai medici intervenuti importanti spunti di riflessione.

La Dott.ssa Adele Sparavigna, referente dell'area ricerca clinica Agorà, ha condotto una interessante ed approfondita presentazione sulla gestione delle complicanze da iniettabili, indicando alcune best practice ed elementi diagnostici importanti relativi a complicanze e controindicazioni ai trattamenti.

Sulla stessa linea, il Dott. Claudio Plebani, referente dell'Ufficio Legale del Collegio e responsabile di quello di Agorà, ha proposto le best practice per il miglioramento dello standard di sicurezza per la medicina estetica a nome del Collegio italiano delle Società Scientifiche di Medicina Estetica all'interno della sessione legale moderata dall'On.Le Gelli (Autore della riforma della responsabilità sanitaria Gelli-Bianco) e dalla Dott.ssa Marletta del Ministero della Salute.


Presenti alla giornata anche La Dott.ssa Nadia Tamburlin, Vice-direttore della Scuola Agorà che ha riscontrato un forte interesse per queste tematiche sottolineando l'importante contributo formativo e di sensibilizzazione della giornata organizzata al Forum Risk Management in Sanità; il Dott. Riccardo Lazzari tutor SMIEM, e una numerosa delegazione di Soci Agorà, che ringraziamo per la loro presenza e per l'attenzione dimostrata su questo tema.

  

IL RECAP DELLA GIORNATA

L’introduzione alla giornata ha visto il coinvolgimento del Dott. Emanuele Bartoletti - Presidente Sime, del Prof. Alberto Massirone - Presidente Agorà-Amiest e del Dott. Maurizio Priori – Presidente Sies.

E' intervenuto anche il Prof. Maurizio Bacci che ha aperto la giornata portando i saluti dell'organizzazione del Forum Risk Management e commentando positivamente l'efficace organizzazione della giornata con la presenza del Collegio Italiano delle Società Scientifiche di Medicina Estetica e dei tre Presidenti.

La delegazione Agorà infatti, oltre a porre l'attenzione, in apertura di giornata, sul tema delle complicanze confrontandosi con la letteratura scientifica internazionale, ha approfondito le tematiche legate ai rilievi anatomici per i trattamenti iniettivi del volto e alla gestione delle complicanze da iniettabili. "

I trattamenti estetici hanno individuato nel processo di lipolisi un valido alleato per combattere inestetismi e tessuto adiposo tanto che la Direzione Area Formazione della Società Scientifica SIES, con l’intervento del Dott. Maurizio Cavallini, ne ha tratteggiato la storia del trattamento dei lipolitici locali riportando l’esperienza clinica, i possibili esiti con i trattamenti di liporiduzione farmacologica unitamente ai rischi e complicanze connessi ai trattamenti lipolitici a cura della Dott.ssa Paola Molinari.

Le complicanze in Medicina Estetica sono state quindi trattate dalla Società Scientifica SIME, con l’intervento del Presidente Emanuele Bartoletti e approfondite con l’esperienza, per la gestione delle complicanze da filler e non solo, del Servizio Ambulatoriale di Medicina Estetica dell’Ospedale Fatebenefratelli di Roma trattato dalla Dott.ssa Gloria Trocchi - Vicepresidente SIME. In chiusura di sessione, come presentato dal Dott. Domenico Centofanti – Vicepresidente SIME, un ulteriore rischio clinico da non sottovalutare deriva inoltre dai cattivi consigli ed errate abitudini alimentari che possono innescare e generare una serie di complicanze che vanno ad intaccare i valori. 

La seconda sessione relativa all’ ambito legale e medico-legale coordinata dall’ Avv. Federica Lerro e dal Dott. Claudio Plebani, ha visto la presenza, in qualità di Moderatore, dell’On. Federico Gelli, autore della recente riforma della responsabilità professionale in medicina e della Dott.ssa Marletta della Direzione Farmaci e Medical Device del Ministero della Salute.

La sessione legale ha avuto inizio con l’intervento della Dott.ssa Arianna Giovannetti, medico legale che, oltre a illustrare il generale quadro normativo a seguito della l.24/2017, ha esplicitato l’applicazione della legge Gelli- Bianco in Medicina Estetica facendo riferimento alle linee guida ancora inesistenti e alla conseguente necessità di far riferimento, almeno fino alla stesura delle stesse, alle buone pratiche.

La l. 24/2017 è stata oggetto di accurata analisi dell’Avv. Nicola Tria, presidente Camera Penale “Giulio Bigi” - Reggio Emilia, con un excursus storico, giurisprudenziale e normativo mettendo in luce le peculiarità e le diversità dei vari approcci susseguitesi.

L’ Avv. Federica Lerro, referente dell'Ufficio Legale del Collegio e responsabile di quello di Sies, ha invece affrontato la tematica del controllo del rischio clinico e assicurativo attraverso un report a tre anni redatto dall’ Ufficio Legale del Collegio di Medicina Estetica dal quale è emersa un’inferiore sinistrosità rispetto ai dati precedenti.

Un importante passo avanti per la sicurezza delle pratiche cliniche si ha direttamente dalla Direzione Generale Dispositivi Medici e Farmaci del Ministero della Salute che grazie all’intervento della Dott.ssa Marcella Marletta ha approfondito la tematica delle segnalazioni di incidenti con Medical Device in medicina estetica evidenziando la rilevanza territoriale delle stesse.

Così come evidenziato dalla Dott.ssa Giovannetti all’inizio della sessione, in mancanza delle linee guida relative alla Medicina Estetica, che una volta redatte avranno valore di legge, le buone pratiche acquistano una notevole importanza. Su questo tema il Dott. Claudio Plebani referente dell'Ufficio Legale del Collegio e responsabile di quello di Agorà, ha proposto le best practice per il miglioramento dello standard di sicurezza per la medicina estetica a nome del Collegio italiano delle Società Scientifiche di Medicina Estetica.

L’importante moderazione dell’On. Gelli che ha chiarito ed approfondito i numerosi temi trattati durante l’ultima sessione, ha permesso un confronto attivo durante la Tavola Rotonda conclusiva.

Agorà dal 1986 attività scientifica e formativa per la Medicina Estetica

32
Anni di Scuola di
Formazione in Medicina Estetica
20 Congressi Scientifici di Rilevanza Internazionali
512 Corsi di formazione organizzati
493 Crediti ECM formativi erogati ogni anno (circa)
 

specificamedicinaestetica       logofism  sorgentelogoecm  logoiso   logocollegiomedicinaestetica     logouni

Agorà - Società Italiana di Medicina ad Indirizzo Estetico.

Via San Francesco D'Assisi 4/a - 20122 Milano- Italia +39 0286453780 E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEGRETERIA SCIENTIFICA, ECM E SEDE DEI CORSI

CENTRO CLINICO E FORMATIVO AGORA'

gestione dei corsi, iscrizione ed informazioni

Via San Francesco D'Assisi 4/A
20122 Milano
Italia

Lun-Ven 9-18

MM LINEA 3 CROCETTA (300 mt)
MM LINEA 3 MISSORI (700 mt)

Parcheggi:

P- Piazza Cardinal Ferraris (100 mt) Autosilo 24h

ZONA AREA C

Tel. +39 0286453780
Fax. +39 0286453792
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE DELLE ESERCITAZIONI PRATICHE

CENTRO CLINICO AGORA'

Sede dei corsi specificatamente segnalati

Via San Francesco D'Assisi 4/A
20122 Milano
Italia

Lun-Ven 9-19

MM LINEA 3 - CROCETTA


Parcheggi:

P - Piazza Cardinal Ferrari (Autosilo 24h)
P - Via San Francesco D'Assisi, Via Mercalli e Via Beatrice D'Este (striscia blu con ticket)

Tel. +39 02860321
Fax. +39 0280581794
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PER I PAZIENTI

CENTRO CLINICO AGORA'
visita   https://www.centroclinicoagora.it

 

  

SITE MAP

Powered by Digigreg