top of page

MILANO MARATHON 2024 - #agoràrun4airc Un Successo di Solidarietà e Determinazione



Da sempre Agorà promuove, supporta ed è attenta al benessere e alla salute in ogni sua forma. In occasione della Milano Marathon, che si è tenuta domenica 7 Aprile 2024, Agorà è ancora una volta in prima linea per supportare AIRC ( Fondazione per la ricerca sul cancro), nella ricerca contro il cancro.


L'iniziativa è stata un trionfo di solidarietà, impegno e passione per la corsa. Quest'anno, la gara ha visto da parte del team Agorà sei staffette in competizione, composte da 24 runner. Insieme, hanno affrontato il percorso di 42 chilometri, trasformando la città in una pista di sfide e conquiste. Le sei staffette hanno percorso un totale di ben 252 chilometri attraversando la vivace città di Milano.


Fare attività fisica è considerato uno dei comportamenti più efficaci per prevenire l'insorgenza di numerose malattie nel corso della vita e anche diverse forme di cancro. Correre può aiutare doppiamente a combattere il cancro.


La Milano Marathon 2024 è stata molto più di una semplice corsa. È stata una celebrazione dell’unione di tante persone per un unico nobile fine. È stata quindi un'opportunità per dimostrare la nostra solidarietà e generosità. Grazie agli sforzi combinati dei partecipanti, si è arrivati a raccogliere donazioni pari a più di 3.000 euro. Questo denaro sarà destinato a sostenere Airc nella ricerca contro il cancro.

Grazie a tutti i partecipanti, volontari, sponsor e sostenitori che hanno reso possibile questo incredibile evento. La vostra dedizione e il vostro impegno hanno reso questa maratona un successo straordinario, e il vostro spirito di generosità continuerà a ispirare e a fare la differenza nelle vite di molte persone.


Agorà desidera ringraziare AIRC che ci ha permesso di tagliare il traguardo della Milano Marathon in team. Un’occasione di importante azione di Responsabilità Sociale d’Impresa e Team building a sostegno della ricerca Scientifica oncologica. Il cancro è una malattia socialmente importante, che necessita ancora di tanta ricerca per trovare nuove cure. 

Grazie quindi a tutti, perché insieme, partecipando al progetto #oggicorroperAIRC, abbiamo contribuito ad aiutare la ricerca a garantire continuità al lavoro di più di 6.000 ricercatori impegnati a trasformare i risultati di laboratorio in cure concrete. 


Il nostro impegno non si ferma qui. C'è ancora tempo fino al 5 maggio per effettuare ulteriori donazioni e contribuire a fare la differenza.

 





Kommentare


bottom of page