top of page

ORA MAMMA MA SEMPRE DONNA: Dopo la gravidanza come imparare a prendersi cura anche di sé


La gravidanza si sa, rappresenta un momento unico nella vita di una donna, non solo per la nuova avventura che si appresta a vivere ma anche e soprattutto per i numerosi cambiamenti che comporta. Un incredibile viaggio che si districa in un turbinio di emozioni altalenanti, aspettative, fantasie, interrogativi ma anche tanta preoccupazione per quello che sarà.

Spesso però, erroneamente o a causa degli output esterni, la nuova mamma considera appunto la gravidanza un capitolo totalmente a sé stante rispetto alla sua vita precedente con la ferma convinzione che ora tutti i suoi pensieri e le sue energie dovranno rivolgersi esclusivamente al nuovo arrivato. Ma questo è proprio il “punto di non ritorno” quello che fa perdere totalmente di vista la mamma in quanto donna. Passati i primi giorni di agitazione e caos, tra ospedale,visite di routine di parenti e amici, molte donne si sentono fragili, assalite da preoccupazioni e un senso di inadeguatezza e sconforto che porta ad uno sbilanciamento emotivo, dalla gioia alle lacrime, nutrizionale e fisico: non si mangia o si mangia male e si fa fatica a riposare pur accusando una grande stanchezza.

Contraddizioni che i primi tempi, a causa anche dei fisiologici scombussolamenti ormonali, le neomamme (ma anche i neopapà) si trovano a vivere e ad affrontare con l'errata sensazione di non farcela o di non essere all'altezza. La verità è che i primi tempi, quelli di conoscenza reciproca e di disorientamento, sono anche i più “facili”: il bambino in questi primi momenti ha bisogno di poche cose ma per lui essenziali: mangiare, dormire, sentirsi pulito e coccolato.

La mamma, invece, di cosa ha bisogno?

Rispondere a questa domanda non è facile perché, se ogni bambino è a sé – per ritmi e natura – lo è anche la mamma. Agorà, in qualità di Società Scientifica di Medicina Estetica da sempre vicina alle donne ed in sinergia con Fondazione ONDA, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere che promuove un approccio alla salute orientato al genere con particolare attenzione a quello femminile, ci abbiamo provato, realizzando insieme uno speciale opuscolo informativo dal titolo “ORA MAMMA MA SEMPRE DONNA: Dopo la gravidanza come imparare a prendersi cura anche di sé” con il chiaro obiettivo di supportare tutte le donne in uno specifico cammino di personal care.


SCARICA SUBITO IL NOSTRO OPUSCOLO INFORMATIVO

BOOKLET_ESSERE_MAMMA1.3_web
.pdf
Scarica PDF • 882KB

Ma non solo: grazie a tutti i Medici Estetici aderenti alla nostra iniziativa a finalità sociale si potrà supportare direttamente la nuova mamma in un percorso post-parto dedicato interamente ed esclusivamente a lei per garantirle fin dai primi momenti post-parto il miglior benessere psico-fisico. Aderire all'iniziativa è facile e veloce: ascoltando i desideri e le richieste delle pazienti e divulgando questo specifico percorso “mommy oriented” direttamente nel Suo studio.


Perché alla fine bisogna sempre ricordare (e far ricordare!) che…il benessere di un bambino parte soprattutto dal benessere della mamma, una mamma che è in primis una donna.



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page