COMPLICANZE IN MEDICINA ESTETICA - Videointervista al Dott. Maurizio Cavallini

Dalle complicanze su viso e corpo dovute da laser o iniettabili, all’impiego delle ialuronidasi: un farmaco particolarmente importante per la risoluzione delle complicanze da infiltrazioni.

La sempre maggiore diffusione della Medicina Estetica e il marcato aumento di procedure eseguite ha inevitabilmente portato alla registrazione di alcune complicanze: queste a volte sono legate anche alla tecnica e alla manualità dell’operatore. La Medicina Estetica è un atto medico sicuro, reversibile, non invasivo e capace di incidere sullo stato psico-fisico del paziente in termini di qualità di vita tuttavia come qualsiasi atto medico non può essere scevro da complicanze il cui rischio si può limitare ma non escludere completamente. Un peso imprescindibile e determinante è il fattore sicurezza: per il medico, la sicurezza si coniuga in una formazione continua e completa, in un’applicazione delle best practice indicate dalle Società Scientifiche di riferimento e dall’impiego non solo di prodotti e device di qualità legalmente disponibili ma anche di quelli sui quali è già stata effettuata un’ampia sperimentazione in vivo. Tutti questi sono elementi chiave da considerare per evitare conseguenti reazioni avverse.

©2023  Agorà - Società Scientifica Italiana di Medicina Estetica - Provider Agorà Servizi Srl - 04494220967
Privacy Policy - Cookie Policy - Termini e Condizioni