INTERVENTO DI FEMMINILIZZAZIONE DEL VISO: CONTEMPORANEO INTERVENTO DI AUTOTRAPIANTO DURANTE LA...


INTERVENTO DI FEMMINILIZZAZIONE DEL VISO: CONTEMPORANEO INTERVENTO DI AUTOTRAPIANTO DURANTE LA RICOSTRUZIONE FRONTALE


La femminilizzazione facciale richiede diversi interventi per modificare ed attenuare le caratteristiche maschili ed ottenere un'apparenza femminile. Oltre le caratteristiche facciali, ci sono tratti secondari importanti che caratterizzano il genere delle persone, sicuramente tra questi i capelli e, particolarmente, la linea frontale.


In questo studio di 65 pazienti, da maschi a femmine, e' stata usata una nuova sequenza chirurgica che permette di ricostruire il complesso fronto-naso-orbitale e di ricreare una linea frontale attraverso un autotrapianto, metodica STRIP di prelievo, durante lo stesso intervento: Ricostruzione Frontale ed Autotrapianto.


Diversi sono i vantaggi di questo approccio. Il Dottor James Vogel, chirurgo plastico e past president della I.S.H.R.S.( International Society of Hair Restoration Surgery), e' un esperto in questo settore. La sua opinione, che ci trova perfettamente in accordo, è che questo tipo di approccio e' sicuro, non ha particolari rischi, e' appropriato e permette di ridurre i tempi di attesa per raggiungere il risultato finale.

L'autotrapianto e', ancora,  l'unica opzione per risolvere il problema della stempiatura ed artisticamente ricreare una linea frontale femminile nei pazienti transgender.


A volte può essere necessario un secondo intervento di autotrapianto per aumentare la densità.

Il Dottor Vogel nota che gli svantaggi e i rischi di una minore vascolarizzazione con minor crescita di capelli, guarigione del lembo, o anche una necrosi non si sono mai verificati negli interventi da lui eseguiti.


Autore del contributo di commento:

Vincenzo Gambino - Chirurgo Plastico Tricologo 

Con la collaborazione della SITRI (Società Italiana di Tricologia)

 ABSTRACT ARTICOLO ORIGINALE

OGGETTO DEL CONTRIBUTO DI COMMENTO


Plast Reconstr Surg. 2017 Mar;

139(3):573-584.

doi: 10.1097/PRS.0000000000003149.


Facial Feminization Surgery: Simultaneous Hair Transplant during Forehead Reconstruction

Capitán L, Simon D, Meyer T, Alcaide A, Wells A, Bailón C, Bellinga RJ, Tenório T, Capitán-Cañadas F.



BACKGROUND:

Reconstruction of the frontonaso-orbital complex is one of the best-described and most commonly used procedures in the field of facial feminization surgery. To a large extent, this complex determines the facial expression and plays a key role in the visual identification of facial gender. After the forehead, the hairline pattern is the second most important feature of gender identification within the upper third of the face. The combined evaluation of these two features should be a basic premise of facial feminization surgery.



METHODS:

The authors present a new surgical sequence developed by their group in which reconstruction of the frontonaso-orbital complex and redefinition of the hairline by means of an autologous hair transplant are carried out during the same operation: forehead reconstruction and simultaneous hair transplantation.



RESULTS:

Sixty-five male-to-female transgender patients treated with forehead reconstruction and simultaneous hair transplantation are presented along with the surgical technique, sequence used, and the results obtained. A classification method for hairlines in male-to-female transgender patients is proposed based on the observation of 492 patients. A modified temporoparietooccipital coronal (posterior coronal) approach is also described.



CONCLUSION:

The forehead reconstruction and simultaneous hair transplant technique makes it possible to address the entire upper third of the face in a single facial feminization operation.


ARTICOLO ORIGINALE IN VERSIONE INTEGRALE

Questo contenuto appartiene alla categoria riservata ai Soci Agorà:

clicca su "Punto di accesso sezione riservata ai soci" per prendere visione dell'articolo in versione integrale.


Non sei ancora socio?

Clicca sull'immagine per prendere visione dei servizi associativi ed entrare a far parte della Società Scientifica Agorà


©2023  Agorà - Società Scientifica Italiana di Medicina Estetica - Provider Agorà Servizi Srl - 04494220967