LA RELAZIONE TRA CAPELLI SOTTILI ANDROGENETICI DIAGNOSTICATI DA TRICOSCOPIA E IPERPLASIA PROSTATICA


LA RELAZIONE TRA CAPELLI SOTTILI ANDROGENETICI DIAGNOSTICATI DA TRICOSCOPIA E IPERPLASIA PROSTATICA BENIGNA

L’alopecia androgenetica (AGA) e l’Iperplasia Prostatica Benigna (BPH) sono due  note condizioni androgeno dipendenti. L’enzima 5 alfa reduttasi (5-ARI) è responsabile della trasformazione del testosterone nel suo metabolita attivo diidrotestosterone (DHT). La 5-alfa reduttasi (5-ARI) tipo I presente nel follicolo pilifero, e le 5-ARI tipo I e II presenti nella prostata sono responsabili rispettivamente della patogenesi della alopecia androgenetica e della iperplasia prostatica benigna. Un’ampia letteratura inoltre sostiene la correlazione tra disfunzione erettile ed iperplasia prostatica. In questo interessante lavoro lo scopo degli autori è stato quello di determinare il rapporto tra diametro del capello (valutato con la tricoscopia) nella alopecia androgenetica e sintomi e segni della iperplasia prostatica benigna. Sono stati arruolati 50 uomini di età superiore ai 40 anni affetti da alopecia androgenetica insorta precocemente (prima dei 35 anni)  mentre 50 uomini di pari età hanno costituito il gruppo controllo.

La tricoscopia ha permesso di classificare i pazienti in 3 categorie in base allo spessore del capello: fine (<0.03 mm), medio (0.03-0.05 mm) e spesso (> 0.05 mm), mentre per la valutazione dei parametri “urologici” si sono utilizzati i questionari validati internazionali dei disturbi minzionali (IPSS) e della funzione erettile (IIEF-5), l’uroflussimetria, il volume prostatico (misurato con l’ecografia transrettale) e il PSA.

Gli autori hanno dimostrato differenze significative tra i due gruppi in tutti i parametri esaminati, con una significativa prevalenza di segni e sintomi di BPH nel gruppo AGA e in particolare con la regressione logistica lineare la correlazione più significativa si è dimostrata tra capello fine (< 0.03 mm) e volume prostatico > 30 ml.

Un dato interessante, è risultata una maggiore incidenza di disfunzione erettile (indice IIEF-5)  nel gruppo AGA. Con questo tuttavia non si può concludere che i soggetti con AGA abbiano una maggiore predisposizione a problematiche erettive in considerazione della nota correlazione tra disfunzione erettile e BPH.


Autore del contributo di commento:

Mirco Castiglioni - Membro del Comitato Scientifico Agorà 

 ABSTRACT ARTICOLO ORIGINALE

OGGETTO DEL CONTRIBUTO DI COMMENTO


J Cosmet Dermatol.

2018 Dec 5.

doi: 10.1111/jocd.12835


The relation between androgenetic thin hair diagnosed by trichoscope and benign prostatic hyperplasia

Monib KME, Hussein MS, Kandeel WS


BACKGROUND:

 Androgenetic alopecia carries a major cosmetic disfigurement and benign prostatic hyperplasia is associated with many urinary tract symptoms and both diseases are mediated by dihydrotestosterone.


OBJECTIVE:

The study aimed to determine the relationship between hair diameter in androgenetic alopecia diagnosed, by trichoscope, to benign prostatic hyperplasia symptoms and signs.


METHODS:

Fifty androgenetic alopecia males and 50 normal males as control were included. We used trichoscope for hair examination, transrectal ultrasound for prostate volume, and urodynamic inspectoscope for urinary symptoms, serum total testosterone, dihydrotestosterone, and total prostatic specific antigen were measured in blood samples. All participants answered the International prostate symptom score questionnaire and the International Index of Erectile Function score questionnaire.


RESULTS:

A significant difference between patient and control groups was detected as regards hair thickness (P = 0.001), prostatic volume (P = 0.013), urinary symptoms, prostatic specific antigen level (P = 0.015). A significant difference was detected between thin (<0.03 mm, n = 26) and medium to thick hair (>0.03, n = 24) subgroups of patients as regards age (P = 0.001), dihydrotestosterone level (P = 0.001), testosterone level (P = 0.001), and urinary symptoms (P = 0.001).


CONCLUSION:

Androgenetic alopecia patients with thin hair diagnosed by trichoscopy are more prone to prostatic enlargement and its related symptoms. Androgenetic alopecia severity can be diagnosed by trichoscopy in addition to Hamilton-Norwood scale.

ARTICOLO ORIGINALE IN VERSIONE INTEGRALE

Questo contenuto appartiene alla categoria riservata ai Soci Agorà:

clicca su "Punto di accesso sezione riservata ai soci" per prendere visione dell'articolo in versione integrale.


Non sei ancora socio?

Clicca sull'immagine per prendere visione dei servizi associativi ed entrare a far parte della Società Scientifica Agorà


©2023  Agorà - Società Scientifica Italiana di Medicina Estetica - Provider Agorà Servizi Srl - 04494220967